Dilazione pagamenti e agevolazioni fiscali

Siamo operativi in tutta Italia

Reddito di cittadinanza, quando viene pagato ad agosto (e come verificarlo)

Bonus e agevolazioni

Siamo operativi in tutta Italia

Sono previsti a breve i pagamenti del Reddito di cittadinanza per tutti quei beneficiari che non hanno ricevuto la ricarica di metà mese e che hanno i requisiti per ricevere il sussidio, che non rientrano nella sospensione dei pagamenti di un mese e rinnovo della domanda.

Reddito di cittadinanza, le date dei pagamenti di agosto

Come ogni mese, il Reddito di cittadinanza viene pagato in due date anche ad agosto: il 15 e il 27 del mese, a seconda del momento in cui il beneficiario ha effettuato la domanda.

Il pagamento del 15 agosto è stato per chi ha ricevuto il primo pagamento e la consegna della carta RdC negli uffici di Poste Italiane.

Il pagamento del 27 agosto è per chi riceve il secondo, terzo, quarto, quinto, sesto, settimo, ottavo, nono, decimo, undicesimo, dodicesimo, tredicesimo, quattordicesimo, quindicesimo, sedicesimo, diciassettesimo e diciottesimo pagamento.

Acquistiamo la tua casa – estinguiamo i tuoi debiti

Riacquisti la tua casa con dilazione fino a 30 anni

Prestito “salva casa”

Siamo operativi in tutta Italia

Il pagamento può slittare di qualche giorno se il 27 cade di domenica o di sabato, come potrebbe essere anticipato al 25 o al 26 in alcuni casi.

Reddito di cittadinanza, come verificare il saldo della card

In ogni momento i beneficiari del Reddito di cittadinanza possono controllare il saldo carta e verificare se l’importo della mensilità attesa è stato accreditato. Conoscere il saldo della carta Reddito di cittadinanza è utile per capire quanta disponibilità si ha per i vari acquisti e per ricordarsi di spendere tutto entro il mese successivo a quello di erogazione. Ci sono diversi servizi utili per avere informazioni sul proprio saldo:

  • Numero Verde 800 666 888, gratuito sia per chi chiama da linea fissa che da cellulare. Il servizio per il saldo carta Reddito di cittadinanza è utilizzabile cliccando sul tasto “1” e, successivamente, occorre indicare le 16 cifre indicate sulla Card;
  • ATM, lo sportello Postamat, dal quale è possibile prelevare una parte della somma in contanti (attenzione ai limiti dei prelievi: per i single il limite è di 100 euro al mese, per chi vive in famiglia (con almeno 4 persone) è di 220 euro al mese);
  • il sito ufficiale redditodicittadinanza.gov.it. Con questo servizio online infatti si può utilizzare l’opzione di verifica del saldo della tessera ma è assolutamente necessario essere in possesso delle credenziali di identità digitale SPID.

Reddito di cittadinanza e di emergenza 2021: i dati

L’Inps ha reso disponibili i dati aggiornati  relativi ai nuclei percettori di Reddito e Pensione di Cittadinanza. Nel periodo gennaio – luglio 2021 hanno presentato una domanda di Reddito/Pensione di Cittadinanza 849.200 nuclei familiari.

Quasi un milione mezzo di nuclei familiari (1.499.228 ) hanno percepito il sussidio, con oltre tre  milioni e mezzo di persone coinvolte e un importo medio a nucleo pari a 579,01 euro. 

156.115 famiglie hanno percepito la Pensione di Cittadinanza, con un importo medio di 267,29 euro.

Mutui per non bancabili anche per liquidità

Siamo operativi in tutta Italia

Per quanto riguarda il Reddito di emergenza 2021, i nuclei percettori ammontano a 573.007, che corrispondono a 1.303.750 beneficiari, per un importo medio a nucleo pari a 543,71 euro. Per l’edizione precedente, i percettori erano circa la metà: 292.150, 702.642 persone coinvolte e importo medio di 558,67 euro. La distribuzione geografica delle domande pervenute rispecchia quella del Reddito di Cittadinanza: soprattutto Sud e Isole e a seguire Nord e Centro.

Reddito di Cittadinanza, come fare il rinnovo

Dopo 18 mesi di percezione del sussidio, il Rdc decade automaticamente e il rinnovo non è automatico. Il Reddito di Cittadinanza può essere rinnovato solo dopo averlo sospeso per un mese prima del rinnovo. In altre parole, ciò significa che a fine mese il beneficiario riceverà l’ultima mensilità a cui aveva diritto. Dovrà poi aspettare la fine del mese successivo per poter presentare una nuova domanda per il rinnovo del Reddito.

La procedura di presentazione delle domande di rinnovo è la stessa utilizzata per le nuove domande. Anche il modulo da utilizzare è lo stesso. Nel caso in cui la domanda sia presentata dallo stesso richiedente, il beneficio sarà erogato sulla medesima Carta di pagamento. Se la domanda è presentata da un altro componente del nucleo familiare, sarà invece necessario ritirare una nuova Carta.

La domanda per il Reddito di cittadinanza può essere presentata:

  • telematicamente attraverso il sito ufficiale;
  • sul sito dell’Inps;
  • presso i Centri di Assistenza Fiscale (CAF);
  • dopo il quinto giorno di ciascun mese, presso gli uffici postali.

Per facilitare la presentazione della domanda presso un CAF o un ufficio postale si consiglia di scaricare e compilare il modulo che trovate qui.

 

Source

“https://quifinanza.it/lavoro/reddito-di-cittadinanza-quando-viene-pagato-ad-agosto-e-come-verificarlo/521242/”
Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

Prestiti e agevolazioni per le imprese

Siamo operativi in tutta Italia

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui